I 20 motivi che spingono le persone a comprare

Almeno una volta ti sarai domandato: “perchè le persone dovrebbero comprare proprio da me?”. La risposta è: per gli ottimi prodotti, per la fiducia instaurata, per l’impeccabile assistenza, prezzi competitivi, soddisfo i bisogni del mio mercato, il processo di vendita è ottimale e..! Ok fermo. Perfetto. Facciamo un passo indietro:

 

Perchè le persone (generalmente) acquistano?

1) semplicemente per soddisfare un bisogno, una necessità.
2) per essere accettati
3) per essere elogiati (i complimenti fanno sempre piacere)
4) hobby (mercato di nicchia)
5) sembrare più giovani e/o in forma
6) spinti dal consiglio di un amico/familiare (passaparola)
7) per curiosità
8) desiderio di spendere denaro senza motivo
9) bisogno di autostima
10) proteggere se stessi, la propria reputazione, la famiglia e i beni
11) opportunità
12) senso di appartenenza
13) persuasione (complimenti all’area marketing e grafico!)
14) risparmio (prodotti sottomarca data la crisi di oggi)
15) per amore (dimostrazioni, eventi)
16) cultura personale
17) acquisto impulsivo
18) liberarsi dallo stress
19) divertimento e svago
20) eventi nazionali (pasqua, san valentino, natale)
21) per collezionare
22) innamorati del prodotto (vuoi per la fantastica pubblicità, vuoi per il design del prodotto/ scatola)
23) altri..

 

Perchè le persone NON acquistano?

1) al primo posto metterei: non hai analizzato e compreso fino in fondo il tuo mercato, il tuo target.
2) mancanza di fiducia
3) passaparola negativo
4) prodotto scarso
5) prezzo troppo alto
6) pessime strategie di marketing
7) non hai raggiunto il tuo pubblico
8) non interagisci con il tuo pubblico

Mettiti sempre nei panni del tuo potenziale cliente. Pensa a come soddisfare il suo bisogno/desiderio e non a come riempire il tuo portafogli. Non commettere l’errore di molti. Capisco la crisi ma ricorda: il cliente è il tuo vero capo, tu lavori per lui.

Conoscere il tuo mercato e i motivi che spingono il potenziale cliente ad acquistare è fondamentale per il tuo business. In questo modo riesci a presentare un’offerta irresistibile nel momento e nel posto giusto.

Ti pongo questa domanda: le persone acquistano per “bisogno” o per “desiderio”? Io direi per desiderio oramai, perchè cerchiamo di esprimere noi stessi, di stare bene con noi stessi con qualunque mezzo. Questo spiega perchè siamo disposti a spendere qualsiasi cifra per avere ciò che desideriamo fortemente!

Conoscere quindi le abitudini, i desideri delle persone, quali fattori li emozionano significa aver gettato delle solidi basi. Guadagnare la loro fiducia è un pilastro su cui lavorarci sodo e investire tanto.

Non concentrarti soltanto sui numeri e sui grafici. Dialoga, interagisci con la gente, scopri il più possibile su di loro. Poni sondaggi, sii attivo sui canali social, chiedi consigli su come migliorare. Non avere paura di “aprire le porte” della tua azienda (se non hai nulla da nascondere!).

I mercati sono conversazioni.

Cosa ne pensi? Parliamone nel form commenti e iscriviti alla newsletter per ricevere i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta..

Michelangelo Giannino
Follow me

Michelangelo Giannino

Founder di Fusion Lab09
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.
Michelangelo Giannino
Follow me
Michelangelo Giannino
Michelangelo Giannino
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.


L'utilizzo del contenuto di questo articolo e' soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. E' consentita la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali a patto che venga citata la fonte. E' vietata la riproduzione delle immagini anche solo in parte

Share
Selezionato come uno dei Top 10 Linkedin Most Engaged Marketers in Italia del 2015Leggi