9 strumenti per fondere il tuo blog con i canali social

In un precedente articolo ti ho spiegato perchè facebook non va usato per vendere ma per fare branding e veicolare utenza social verso il blog.

Concentriamoci sul secondo aspetto. Come creare il processo inverso? Ti segnalo 9 strumenti per indirizzare i lettori dei tuoi articoli verso i tuoi canali social. Come fondere blog e social in un solo “essere”.

1) Badge. Niente paura. Ho raccolto per te tutti i badge dei vari social da posizionare in ogni angolo del tuo blog/sito.

Dove si possono posizionare? Generalmente:
– footer articolo
– sidebar (destro)
– barra orizzontale fissa in basso
– fancy al caricamento della pagina
– header del template

2) Button social share. Un blog che non offre la possibilità di condividere gli articoli sui social è GRAVE! Si perde tantissima visibilità! Ti sembrerà assurdo ma alcuni blogger non hanno installato questa funzione ormai vitale.

Per wordpress consiglio flare. Oltre ai tanti canali social è possibile inviare l’articolo a un amico via email. Possibilità di posizionare i bottoni a inizio, fine articolo e anche di lato, seguendo il lettore durante lo scorrimento della pagina.

3) Call-to-action. Rafforza la presenza degli elementi social con call to action (testo + elementi visivi) che invitano il lettore a usare i vari ponti di comunicazione tra il tuo blog e i tanti canali sociali.

4) Sblocca un determinato contenuto pagando con un click su un social share button. Si chiama “Social Locker for WordPress”. Come funziona? Semplice. Il lettore per continuare a leggere un articolo molto prezioso o scaricare un file, dovrà “pagare” condividendo l’articolo stesso su un proprio canale social. Non abusarne! 

NOTA: Il plugin non è più consentito. Leggi l’articolo: Dal 5 novembre addio al like gate per aumentare fan facebook

5) Pay with a tweet. Il pay with a tweet è simile al “Social Locker for WordPress” presentato sopra. E’ però più adatto per i file. Solo dopo aver condiviso un messaggio (da te ideato) su un canale a scelta è possibile attivare il download. Demo: ebook influencer, come diventarlo e come scovarlo.

6) Plugin wordpress “click to tweet”. Un fantastico plugin che trasforma le tue citazioni in tweets da condividere con 2 click su twitter. Demo: le mie citazioni sul marketing. Configurarlo è molto semplice. Basta specificare il proprio account twitter nel pannello impostazioni e racchiudere la tua citazione con uno short-code. Tutto qui. presto un articolo per usarlo al meglio!

7) Embedded Posts. Facebook, twitter, google+ e instagram permettono di integrare/importare i contenuti creati nei rispettivi canali, direttamente nel tuo articolo pubblicato sul blog. Come?

– Facebook: post fan page. Freccia verso il basso (posizionato in alto a destra del post)-> incorpora post
– Twitter: click sui tre puntini (in basso a destra del tweet)-> incorpora tweet
– Google+: freccia verso il basso (posizionato in alto a destra del post)-> incorpora post
– Instagram: click sui tre puntini (in basso a destra della foto)-> embed

Perchè embeddedare i post social nei tuoi articoli? L’obiettivo è sempre lo stesso: per aumentare like, share e commenti social.

8) Authorship google+: In pratica puoi collegare al tuo profilo Google+ i contenuti che pubblichi su un dominio specifico. Come configurarlo? Ti rimando alla guida completa del mitico Salvatore Russo.

9) Disqus: i lettori hanno la possibilità di commentare i tuoi articoli con i vari account social. Numerose funzioni lo rendono tra i migliori in circolazione.Visita il sito.

Ormai non riesco a immaginare un piano marketing senza una stretta collaborazione tra blog e social.

Cosa ne pensi? Il tuo blog è “armato” di badge e button social share?

Michelangelo Giannino
Follow me

Michelangelo Giannino

Founder di Fusion Lab09
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.
Michelangelo Giannino
Follow me
Michelangelo Giannino
Michelangelo Giannino
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.


L'utilizzo del contenuto di questo articolo e' soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. E' consentita la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali a patto che venga citata la fonte. E' vietata la riproduzione delle immagini anche solo in parte

Share
Selezionato come uno dei Top 10 Linkedin Most Engaged Marketers in Italia del 2015Leggi