Un modello di analisi per il Social Media ROI. Ebook di Paolo Ratto

Il documento propone già tra le primissime righe un modello di analisi del social ROI. Sette diversi macro indicatori di performance, suddivisi in tre categorie.

Per ognuna delle categorie di macro indicatori viene inoltre proposta la modalità più adatta per poter procedere ad una valutazione dei risultati ed una serie di indicazioni chiave su strumenti ed impostazione d’analisi.

Lo scopo del modello è quello di tracciare l’attività svolta e tutta la sua influenza sull’intero sistema.

Il modello è elastico, nel senso che può essere applicato a vari livelli di profondità: sia su progetti complessi e multicanale sia sulle singole attività che li compongono, canale per canale.

Ogni elemento del modello viene spiegato dettagliatamente con tanto di esempi.

L’ebook è un pò impegnativo ma l’argomento trattato non è certo molto semplice! Paolo affronta diverse problematiche e offre svariati consigli. Chiude la guida con diversi link utili e di approfondimento!

Grazie Paolo per l’ottimo modello e complimenti!

Michelangelo Giannino
Follow me

Michelangelo Giannino

Founder di Fusion Lab09
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.
Michelangelo Giannino
Follow me
Michelangelo Giannino
Michelangelo Giannino
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.


L'utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. E' consentita la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali a patto che venga citata la fonte. E' vietata la riproduzione delle immagini anche solo in parte

Share
Selezionato come uno dei Top 10 Linkedin Most Engaged Marketers in Italia del 2015Leggi