Perchè affidarsi a un professionista Social e non al cugino inesperto per 50€

Non hai budget e ti affidi al cugino bravo a formattare windows per gestire la tua presenza social. Tanto con 50euro al mese risolvi il problema! Purtroppo però devo darti una brutta notizia. Il caro cugino ti fa risparmiare tanto ma non credo possa sostituire una figura professionale come il Social Media Manager/Community Manager.

Sono del parere che:

Chi mi legge da sempre sa che motivo le mie convinzioni. Lo farò anche questa volta.

Perchè è meglio affidarsi a un professionista Social e non al cugino inesperto per 50€?

 

Conosce gli strumenti e meccanismi di ogni piattaforma.

Il Social media manager/Community manager conosce perfettamente tutti gli strumenti e i tanti meccanismi social per creare e gestire strategicamente una community fidelizzata raggiungendo gli obiettivi prefissati.

 

Si tiene aggiornato costantemente sulle tante novità di ogni canale.

Ogni singolo social presenta tanti aggiornamenti durante l’anno e spesso anche in contemporanea. Tenersi aggiornati è un aspetto fondamentale.

 

E’ un esperto in comunicazione che sa come valorizzare l’immagine di un brand.

Il cugino tenderà a pubblicare qualche post promozionale a tempo perso o quando se ne ricorderà. Il SMM invece sa come comunicare i valori del brand con i propri fan.

 

Non è un tuttofare, ama il suo lavoro e sa come farlo bene.

Chi fa questo lavoro nella maggior parte dei casi dedica gran parte della sua vita professionale ai social forgiando una forte esperienza.

Leggi anche:
Il lavoro del professionista social spiegato ad amici e parenti

Le 12 convinzioni sbagliate su facebook: miti da sfatare

Lista di 13 template e doc che ogni Social Media Marketer dovrebbe usare

 

Segue le tantissime campagne social.

Tenersi aggiornati non basta. Bisogna seguire le tante campagne realizzate dai grossi brand e concorrenti (case history) utili per prendere ispirazione ed evitare di commettere gli stessi errori.

 

Possiede una vasta “collezione” di strategie da adattare ad ogni cliente.

Il professionista social, attraverso l’esperienza, sa quale strada intraprendere per raggiungere il successo, non improvvisa, mai!

 

In conclusione.

Ho ragione o no? Aspetto il tuo parere qui sotto, nel form commenti. Registrati alla newsletter per ricevere altri articoli interessanti come questo!

Michelangelo Giannino
Follow me

Michelangelo Giannino

Founder di Fusion Lab09
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.
Michelangelo Giannino
Follow me
Michelangelo Giannino
Michelangelo Giannino
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.


L'utilizzo del contenuto di questo articolo e' soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. E' consentita la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali a patto che venga citata la fonte. E' vietata la riproduzione delle immagini anche solo in parte

Share
Selezionato come uno dei Top 10 Linkedin Most Engaged Marketers in Italia del 2015Leggi