6 modi per instaurare e fortificare le connessioni con nuovi utenti linkedin

Perchè è così importante dedicare del tempo a linkedin? Ti permette di:

1) Conoscere professionisti del tuo stesso settore.
2) Il confronto aiuta a crescere.
3) Puoi dimostrare le tue competenze con buone probabilità di essere coinvolto in progetti/lavori.

Offre diversi strumenti per interagire e comunicare ma ricorda:

Vediamo insieme come instaurare una prima connessione e rafforzare le relazioni.

 

1) Spedire l’invito personalizzato quando aggiungi un nuovo contatto:

Il primo passo è: quando desideri aggiungere un nuovo utente nella tua rete, personalizza il messaggio di invito. Sii cordiale. Presentati e spiega perchè vorresti creare una relazione. Evita assolutamente di farti pubblicità o ti eviterà come la peste!

 

2) Inviare MP:

Via MP ringrazia nel caso in cui ha accettato il tuo invito o se ti ha aggiunto alla sua rete. Il grazie è l’inizio di una conversazione! Leggi anche Il “grazie” applicato al marketing: il thank you marketing

 

3) Congratulazioni:

Porgi le tue congratulazioni quando un tuo contatto cambia lavoro (o festeggia l’anniversario), riceve un premio o lanciato un nuovo progetto. Fare gli auguri può essere un modo per “rompere il ghiaccio” e iniziare a conoscersi, a conversare.

 

4) Interagire nei gruppi per dare e chiedere consigli:

I gruppi offrono buone possibilità di essere notati. Se sei in gamba verrai aggiunto nella rete di tanti nuovi utenti. Un buon inizio per allargare la propria rete e aumentare le possibilità di eventuali proposte di lavoro/collaborazione.

 

5) Pubblica contenuti interessanti sul tuo profilo:

Rafforza la tua brand reputation: pubblica concetti che possano alimentare discussioni o post del tuo blog ovviamente di valore. Ti consiglio di usare titoli e thumb che attiri l’attenzione ma che allo stesso tempo mantengano “la promessa”. Condividi anche articoli interessanti di altri blogger e usa PULSE.

 

6) Consiglia e condividi:

Il “consiglia” e “condividi” sono simili al MI PIACE e SHARE di facebook. Il contatto riceve una notifica quando azioni uno dei due strumenti. Probabilmente ti ringrazierà per aver confermato il valore del suo articolo e probabilmente nascerà una conversazione interessante per approfondire l’argomento.

Aggiungi contatti, iscriviti ai gruppi di tuo interesse e interagisci. Tanti professionisti ed eventuali proposte di lavoro ti aspettano su linkedin!

 

In conclusione.

Se vuoi ottenere risultati su questo importante canale il mio consiglio è dedicare del tempo a creare una relazione con ogni singolo contatto, relazione che deve essere fortificata con il tempo. Organizzati, sforzati a usare ogni singolo strumento messo a disposizione.

Inoltre ti ricordo che più sei attivo, più crei relazioni, più guadagni visibilità.

Segui già i miei consigli appena proposti? Quali risultati riscontri? Fammelo sapere con un commento qui sotto.

Michelangelo Giannino
Follow me

Michelangelo Giannino

Founder di Fusion Lab09
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.
Michelangelo Giannino
Follow me
Michelangelo Giannino
Michelangelo Giannino
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.


L'utilizzo del contenuto di questo articolo e' soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. E' consentita la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali a patto che venga citata la fonte. E' vietata la riproduzione delle immagini anche solo in parte

Share
Selezionato come uno dei Top 10 Linkedin Most Engaged Marketers in Italia del 2015Leggi