Il marketing è inutile

Scommetto che hai aperto questo articolo perchè incuriosito dal titolo. No tranquillo, non voglio cercare di aumentare le visite al mio blog o peggio: prenderti per i fondelli.

Confronto. Mi capita spesso confrontarmi con gli altri anche per capire chi ho di fronte e se merita la mia stima professionale (e umana).

In quasi 6 anni di marketing ho ascoltato ma soprattutto combattuto contro colleghi che “sparavano” (passami il termine) assurdità incredibili sul marketing.

“Mo basta” e lo dico soprattutto ai tanti web master/designer/sviluppatori che affermano: “il marketing è inutile”.

 

Ecco qualche testimonianza:

 

1) “l’email marketing è inutile ma purtroppo qualche cliente me lo chiede. Infatti i risultati non arrivano mai. Quanti soldi buttati”.

Cerco di capire il motivo di tale assurdità: email comprate, rubate da pagine gialle e newsletter scarsa sotto l’aspetto tecnico e comunicativo (leggi “Realizzare newsletter: struttura tipo, consigli e accorgimenti“).

 

2) “l’idea era buona, è stata approvata da tutti ma poi è risultato un totale fallimento”.

Vedo spesso progetti fallire in poco tempo. Come al solito non è stato fatto un marketing plan decente.

 

3) “non ho tempo e non posso analizzare. E’ un costo che il cliente non può permettersi”.

E’ un classico ma: senza analisi in pratica costruisci una strategia in base alle proprie intuizioni e/o gusti del cliente. Avere una visione ben chiara è fondamentale.

 

4) “copierò le strategie del mio concorrente. E avrò anche io successo”.

La mia risposta: mai sentito parlare di “differenziarsi dalla concorrenza?”. Invece di fare meglio vuoi copiarlo? Due brand anche se producono gli stessi prodotti e mirano lo stesso target di riferimento, non saranno (fortunatamente) mai uguali. Purtroppo ricevo spesso richieste del tipo “Voglio il sito uguale a X”, “Voglio fare anche io come Y”.

 

5) “il cliente non sa manco lui cosa vuole così decido per lui”.

Il mio punto di vista: entrambi avevano in mente (come al solito) un solo obiettivo: aumentare il fatturato. Ok, il cliente può anche non avere le idee chiare ma è compito del consulente stabilire insieme prima di tutto gli obiettivi ma soprattutto collaborare per la realizzazione del piano. Soddisfare i bisogni del cliente è l’obiettivo numero 1, soddisfare i bisogni dei relativi consumatori è importante.

 

6) “Non capisco. Ho migliaia di fan, pubblico contenuti tutti i giorni ma non succede nulla. I social sono una fregatura”.

Vado a fondo: condivisione automatica di 3 prodotti scontati al giorno e in più i fan sono stati acquistati con servizi esterni e una piccola quantità con facebook ads (approfondisci con “Perchè il cross posting è da evitare come la peste: 4 motivi” e “Acquistare fan: 6 motivi per non farlo”).

 

E qui mi fermo!

Secondo loro il marketing non funziona. Certo. Quindi i migliaia di marketer italiani “campano” grazie a un secondo lavoro o lo fanno per hobby a tempo perso. Ecco finalmente spiegata la crisi italiana!

 

La verità:

Vuoi la verità? Solo perchè una strategia non raggiunge gli obiettivi, non significa che il marketing non funziona. Bisogna conoscere il target, il brand stesso e i relativi prodotti, il mercato, ascoltare, analizzare, adottare una comunicazione mirata, conoscere una serie di meccanismi e strumenti, creare un team di qualità ecc. Mica facile!

Spesso combatto contro colleghi per quanto riguarda l’utilità di alcuni canali social. Personalmente ritengo sopravvalutato Pinterest. Ma semplicemente perchè non curo il mio canale e non ne conosco le potenzialità. Risulta però essere efficace per tanti altri. Quindi non è che pinterest non funziona ma semplicemente non lo vedo utile per le mie esigenze.

Cosa ne pensi? Ti capita spesso di scontrarti contro tali assurdità? Parliamone nel form commenti qui sotto. Ti aspetto! ^_^

Michelangelo Giannino
Follow me

Michelangelo Giannino

Founder di Fusion Lab09
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.
Michelangelo Giannino
Follow me
Michelangelo Giannino
Michelangelo Giannino
Social Media Manager/Strategist - Community Manager - Digital Strategist at Genesis Mobile Italia (progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing). Amo aiutare le aziende e professionisti a distinguersi dalla concorrenza, rafforzare (o creare) la propria presenza on/offline, aumentare le vendite, farsi amare dai propri clienti e trovarne di nuovi.


L'utilizzo del contenuto di questo articolo e' soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. E' consentita la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali a patto che venga citata la fonte. E' vietata la riproduzione delle immagini anche solo in parte

Share
Selezionato come uno dei Top 10 Linkedin Most Engaged Marketers in Italia del 2015Leggi